Report: troppa burocrazia e poco tempo. Le difficoltà di MMG e specialisti

Il carico burocratico e la condizione economica da un lato, lo stress e il bilanciamento con la vita privata dall'altro. Su questi fattori sembra giocarsi oggi, a due anni e mezzo dall’inizio della pandemia, la situazione professionale di medici specialisti e medici di medicina generale.

A indagare il loro vissuto la ricerca promossa da MioDottore e PKE nel periodo luglio-agosto 2022.

Allo studio hanno partecipato complessivamente 694 medici tra specialisti e medici di famiglia.

I risultati dell’indagine offrono una istantanea delle criticità vissute, dei desideri e delle prospettive dei medici sul futuro della professione. 

Compila il form per leggere il report completo.